Peter Dayton è un artista e musicista americano nato a New York nel 1955. Vive e lavora a East Hampton, New York. Dayton utilizza il linguaggio della Pop art per riferirsi alla cultura dei prodotti di consumo, appropriandosi di immagini che spoglia del loro significato.
Durante i suoi studi alla School of the Museum of Fine Arts di Boston diventa il frontman nella band La Peste. Per Dayton, la carriera artistica e musicale si sono sempre sovrapposte.
Ricordando i suoi giorni da punk rocker, Dayton osserva “Noi ritagliavamo scritte, sullo stile delle richieste di riscatto, come i Sex Pistols”, riferendosi a come il suo trascorso artistico abbia continuato ad influenzare la sua musica.