03/10/2013 Nico Vascellari, Ermenegildo Zegna Boutique, 80-84 Rue du Rhone, Ginevra

Intrecciando strisce di stoffa ricavate dai propri abiti e da quelli di amici, Nico Vascellari (1976) ha realizzato una sorta di liana che si snoda su una struttura metallica. L’artista la definisce “una gomena emotiva” che “simboleggia un rapporto e restituisce in forma poetica l’essenza di un abito”. Prima di installarla a Ginevra, l’artista l’ha utilizzata per una audace performance: aggrappandosi ad essa, ha scalato la parete dell’edificio dove si trova il suo studio.

L’opera è la prima realizzata nell’ambito del programma ZegnArt / Art in Global Stores: un ciclo di creazioni permanenti commissionate ad artisti mid-career e destinate ai più importanti negozi Zegna, che andrà a costituire nel tempo una collezione diffusa. Nel 2013 e 14 ZegnArt / Art in Global Stores si concentrerà in modo esclusivo sugli artisti italiani.